Storie in Arcamedica: Camilla Capannolo.

Abbiamo deciso di raccontarci dando voce alle persone, sportivi e non, che hanno intrapreso diversi percorsi in Arcamedica. Oggi vi presentiamo Camilla Capannolo, giovane nuotatrice aquilana, pluricampionessa italiana, alle prese con un fastidioso infortunio che ha condizionato il programma di avvicinamento ai campionati italiani assoluti di nuoto. Guardate il video: https://www.youtube.com/watch?v=mFcdvs6x1SM

Storie in Arcamedica: Camilla Capannolo.2018-09-12T08:45:05+00:00

Addominali e falsi miti da sfatare

1. Sfatiamo il primo falso mito: gli addominali non fanno dimagrire! Per essere più precisi, Il dimagrimento localizzato esiste, ma è irrilevante. L’attività metabolica porta il muscolo a consumare una miscela di zuccheri e di grassi: quest’ultimi sono principalmente intramuscolari. Quindi, se il corpo brucia il grasso localizzato, consuma soprattutto quello che sta all’interno dei [...]

Addominali e falsi miti da sfatare2018-07-24T08:37:56+00:00

Rottura del crociato…e ora?

L’intervento di ricostruzione del legamento crociato con tecnica artroscopica, prevede il prelievo di un tendine e il suo innesto all’interno del ginocchio. Le fasi dell'iter operatorio e post-operatorio si dividono in Ricovero/operazione - Recupero - Riabilitazione e Valutazione Funzionale sia prima dell'operazione, che nelle fasi successive. Noi di Arcamedica ci teniamo a sottolineare l'importanza dei [...]

Rottura del crociato…e ora?2018-07-24T08:49:48+00:00

4 must Arcamedica di primavera

Nonostante il ritorno di Buran, con la primavera alle porte vogliamo tutti rimetterci in forma! Tutto bene fin qui, ma occhio agli infortuni post-letargo! Ecco I MUST DI PRIMAVERA DI ARCAMEDICA per ripartire in tutta sicurezza: 1. PRIMA LA QUANTITA’, POI LA QUALITA’ Inizia con delle sedute piuttosto leggere sia in termini di intensità, che [...]

4 must Arcamedica di primavera2018-07-24T08:55:49+00:00