Rottura del crociato…e ora?

2018-07-24T08:49:48+00:00

L’intervento di ricostruzione del legamento crociato con tecnica artroscopica, prevede il prelievo di un tendine e il suo innesto all’interno del ginocchio.

Le fasi dell’iter operatorio e post-operatorio si dividono in Ricovero/operazione – Recupero – Riabilitazione e Valutazione Funzionale sia prima dell’operazione, che nelle fasi successive.

Noi di Arcamedica ci teniamo a sottolineare l’importanza dei test biomeccanici pre e post-operatori per l’ottimizzazione della fase di recupero delle attività quotidiane e sportive.

Date uno sguardo alla scheda che segue, per tutti i dettagli…o chiedeteci informazioni qui!